Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi guarda solo avanti

Capirossi guarda solo avanti

Il `Professor Capirossi´ festeggia le 277 apparizioni in GP e intanto si adatta al nuovo telaio Suzuki per le prossime gare.

Il record di 277 presenze di Loris Capirossi non sarà stato festeggiato con un podio, come era successo appena due settimane prima a Brno, ma è stato comunque motivo di soddifazione per l'italiano e per la sua Rizla Suzuki GSV-R. Capirossi ha avuto senza dubbio un fine settimana impegnativo con l'arrivo del nuovo telaio, utilizzato prima solo nei test di Repubblica Ceca, ma le cose sono andate per il verso giusto e i problemi sono andati risolvendosi durante l'arco della tre giorni di Misano.

`Sono felice per la gara. Abbiamo perso un sacco di tempo per trovare il setting adatto nelle prove,´ ha detto il 35enne. Capirossi è passato dalla vecchia alla nuova versione del telaio dopo le prove di libere di venerdi scorso, con un immediato cambio di marcia che è continuato durante il GP di domenica.

`Mi sentivo meglio giro dopo giro, e alla fine ero decisamente veloce. Credo sia questa la via da seguire per il futuro,´ ha continuato il pilota Suzuki.

Sul record raggiunto, celebrato con una torta in suo onore nel box Suzuki, Capirossi era comprensibilmente contento e orgoglioso. L'italiano ha definito cosi questo grande traguardo: `Sono davvero molte gare, è un onore. L'importante è essere competitivi sempre, come lo sono stato fino ad ora´.

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›