Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gran Premio Cinzano di San Marino e Riviera di Rimini

Gran Premio Cinzano di San Marino e Riviera di Rimini

Alcuni dei migliori video tratti dal GP corso questo fine settimana sul circuito di Misano

Il circuito di Misano ha accolto il Campionato del Mondo di MotoGP nel fine settimana del 31 agosto, con i piloti pronti per un altro show nel Gran Premio Cinzano di San Marino e della Riviera di Rimini.

Tornati a Misano dopo l'appuntamento dello scorso anno, i piloti hanno avuto a che fare con alcune piccole modifiche del circuito. Uno dei piloti a correre più vicino a casa era il leader della classifica generale Valentino Rossi, che ci ha regalato un OnBoard tour della sua pista.

Rossi era solo uno dei piloti ad avere come obiettivo la vittoria a Misano, e alcune delle facce più famose del Campionato del Mondo hanno fatto la loro apparizione nel pre-evento di giovedi. L'americano della Repsol Honda Nicky Hayden si è intanto rivisto nel paddock, pronto a riprendere la battaglia dopo l'assenza forzata di Brno per un infortunio al piede.

Erano migliaia di fan ad attendere la vittoria di Rossi, con Tavullia, la sua città natale, cosi vicina. Il pilota della Fiat Yamaha ha ammesso in conferenza stampa una certa pressione.

Il venerdi mattina si è svolta la prima sessione MotoGP, dominata dal Campione del Mondo Casey Stoner. L'attenzione si è però concentrata per una volta non tanto sulla pista quanto fuori. Il pilota Kawasaki John Hopkins non è apparso in nessuna delle due sessioni libere del venerdi, ancora sofferente per l'infortunio alle costole rimediato a Brno, come ci ha spiegato il boss del team verde Michael Bartholemy. Il team manager di Hopkins ha anche rivelato qualche anticipazione sul progetto Kawasaki 2009.

Altra casa a pianificare il futuro è stata la Rizla Suzuki, con Paul Denning che ha definito il prolungamento del contratto di Capirossi poco più di una `formalità´ e che il dialogo con Vermeulen `in stato avanzato´. Proprio Capirossi sarebbe sceso in pista questo fine settimana con la chiara intenzione di raggiungere il record di apparizioni nei Gran Premi.

Stoner ha terminato in testa le FP2, rivelando però a fine giornata di aver riportato un infortunio. Una vecchia frattura allo scafoide si è riaperta nel suo polso sinistro, costringendolo a correre con un forte dolore. Ad ogni modo l'australiano ha poi dominato anche le FP3.

Anche la Pole position è stata affare del Campione del Mondo Stoner, la settima consecutiva, conquistata dopo una spettacolare QP1. L'australiano si è piazzato davanti a Rossi e Jorge Lorenzo, che è tornato in prima fila dopo quasi 4 mesi.

Il warmup della domenica mattina ha portato altre cattive notizie. Il Campione del Mondo 2006 ha deciso di non correre per evitare ricadute del suo incidente al tallone, preferendo rientrare al 100% per il Red Bull Indianapolis Grand Prix.

Migliaia di tifosi si sono presentati per poter assistere alla gara MotoGP, con il paddock che si è riempito di VIP, tra cui la leggenda del pallone Diego Armando Maradona e il vincitore di Le Mans Allan McNish.

Nessuno se n'è andato scontento, grazie alla vittoria strepitosa di Valentino Rossi, sempre più vicino al sesto titolo nella classe regina, con il rivale Stoner che cadeva a pochi giri dall'inizio della sfida. Il compagno di squadra Lorenzo è tornato sul podio , mentre Toni Elias ha raccolto la terza posizione. Elias ha voluto far sapere in conferenza stampa di essere `free´ per il prossimo anno , anche se Jorge Martinez Aspar lo ha già indicato come possibile pilota per il progetto Kawasaki sat 2009.

Un altro fattore imprevisto è stato il passaggio di Dani Pedrosa da Michelin a Bridgestone, con la Honda che ha rilasciato la notizia poche ore dopo un'altra deludente gara dello spagnolo.

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›