Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La 125 torna in pista sull'asfalto americano di Indianapolis

La 125 torna in pista sull'asfalto americano di Indianapolis

I piloti della 125 sono pronti alla nuova sfida nell'Indianapolis Motor Speedway.

La caduta del leader del mondiale Mike di Meglio a Misano ha permesso a Simone Corsi di riavvicinarsi per la lotta al titolo, riportando a 28 il numero di punti che separano il francese dall'italiano. Il pilota dell'Ajo Motorsport ha vinto tre gran premi nel 2008, ma parecchi piloti alle sue spalle si preparano a giocarsi la vittoria ad Indianapolis.

Uno di questi è il Campione del Mondo 2007 Gabor Talmacsi, che con la vittoria a San Marino è tornato di diritto nella bagarre per la conquista del Campionato. L'ungherese è reduce, tra l'altro, da tre pole position consecutive.

Forse troppo lontani per avere reali possibilità per il titolo, gli altri componenti della top six puntano comunque a fare bene in queste cinque gare finali. In particolare Joan Olive e Nico Terol hanno come obiettivo la 1ª vittoria della stagione, con Stefan Bradl che ci è riuscito in Repubblica Ceca meno di un mese fa.

Bradley Smith, Sandro Cortese, Pol Espargaro e Andrea Iannone completano le prime dieci posizioni, con Smith che ha sfiorato la vittoria proprio a Misano, dietro a Talmacsi. Il pilota della Polaris World è stato appena riconfermato per la prossima stagione dalla scuderia spagnola.

Tags:
125cc, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›