Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini brilla sotto la pioggia di Indianapolis

Pasini brilla sotto la pioggia di Indianapolis

Ultima sessione della mattinata ad Indianapolis con la pioggia che continua a rendere difficile l'adattamento al nuovo circuito

La classe del quarto di litro ha fatto il suo esordio sul Brickyard, ancora caratterizzato dalla pioggia battente, e a strappare il miglior tempo ci ha pensato Mattia Pasini su Polaris World.

L'italiano che vuole tornare tra i primi dopo la sfortunata gara di Misano quando era caduto mentre era in testa alla gara, trova un 1'55.468 che gli permette di tenersi dietro Hector Barbera e Thomas Luthi, rispettivamente 2º e 3º.

Questi tre piloti, insieme a Marco Simoncelli (Metis Gilera) giunto 4º, sono gli unici capaci di scendere sotto l'1'56, mentre la Red Bull KTM di Mika Kallio e la Lotus Aprilia di Alex Debon completano la top six.

Lo spagnolo Alvaro Bautista rimane staccato dai primi, e con ben 2,5s dal tempo di Pasini chiude in nona posizione, preceduto da Lukas Pesek (Auto Kelly CP) 7º e Yuki Takahashi (JiR Scot) 8º. Decimo Alex Baldolini su Matteoni Racing.

Tags:
250cc, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›