Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Deludono i piloti Gresini a Indy

Deludono i piloti Gresini a Indy

Prova sottotono di De Angelis e Nakano che non vanno oltre la 4ª e la 6ª fila nello schieramento di partenza del Red Bull Indianapolis Grand Prix.

Alex De Angelis e Shinya Nakano partiranno domani rispettivamente dalla 12ª e 17ª posizione, un risultato che non può soddisfare le aspettative del team che aveva fatto vedere ben altre prestazioni nel corso delle sessioni libere

Alex De Angelis - 12º

Sono dispiaciuto per aver mancato l'opportunità di migliorare il mio tempo poco prima che scendesse la bandiera a scacchi. Durante l'ultimo giro, infatti, ho incontrato un pilota che stava rientrando ai box che, pur avendomi visto, era sulla mia traiettoria, e ciò mi ha fatto perdere decimi importanti. Ad ogni modo sono contento del lavoro svolto da Bridgestone perché oggi sono riuscito a sfruttare anche il potenziale della gomma da qualifica. Sono soddisfatto anche dell'assetto in configurazione gara, perché sono riuscito ad essere sempre tra i piloti più veloci in pista e questo mi fa ben sperare per la gara. E' chiaro che partendo dalla quarta fila sarà importante effettuare una buona partenza ed essere molto concentrati durante i primi giri

Shinya Nakano - 17º

Questo pomeriggio la pista era completamente asciutta e sono riuscito a spingere ovunque, grazie al buon setting della moto. Purtroppo non sono riuscito a migliorare i miei tempi con le gomme da qualifica, anche se durante l'ultimo giro avrei potuto guadagnare qualcosa se non avessi incontrato un gruppo di piloti che mi hanno rallentato, visto che stavano rientrando i box. La gara di domani non sarà facile, ad ogni modo ci impegneremo per fare bene

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Alex de Angelis, Shinya Nakano, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›