Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner sfiora la pole, Melandri 18º

Stoner sfiora la pole, Melandri 18º

La Ducati torna ad essere a due facce anche ad Indianapolis con la prima fila di Stoner, e l'ultima di Melandri

Casey Stoner sfiora la pole con l'ultima gomma da qualifica a disposizione e insieme a Rossi è l'unico a scendere sotto l'1'41.

Marco Melandri ancora in grande difficoltà alla ricerca di una messa a punto che ovviamente non ha trovato in questa sessione qualificatoria.

Casey Stoner - 2º

Oggi abbiamo un po' pagato il prezzo per quei minuti preziosi persi questa mattina e abbiamo fatto fatica a trovare un buon grip davanti. Ci siamo concentrati tantissimo per risolvere questo problema e alla fine non era rimasto molto tempo per le gomme da qualifica. A dire la verità prima di uscire pensavo che saremmo stati fortunati ad agguantare un posto nelle prime due file, e invece è venuto fuori un giro sorprendentemente discreto, meglio di quanto mi aspettassi. Il secondo tempo significa la fine delle pole consecutive ma era inevitabile che prima o poi accadesse e la cosa davvero importante è avere una buona posizione di partenza per la gara. Adesso aspettiamo di vedere cosa ci riserva il meteo per domani e comunque sia, cercheremo di perfezionare ancora la messa a punto nel warm up

Marco Melandri - 18º

Sono rimasto molto deluso da questa seconda giornata perché non siamo riusciti a trovare una buona messa a punto per la gara di domani. Non ho grip né davanti né dietro e quindi non riesco a forzare. Non so se domani riusciremo a fare qualcosa nei venti minuti del warm-up e quindi mi aspetto una gara molto difficile

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›