Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Guintoli settimo, male Elias

Guintoli settimo, male Elias

Ruoli invertiti per Toni Elias e Sylvain Guintoli, con il francese che segna il secondo miglior risultato della stagione

Le condizioni climatiche di oggi hanno sicuramente influenzato le prestazioni dei piloti dell'Alice Team che hanno comunque chiuso con una buona settima posizione di Sylvain Guintoli che ha fatto meglio solo in Germania quando fu sesto.

Discorso opposto per quanto riguarda Toni Elias che dopo due podi consecutivi finisce fuori dalla top ten in una gara che all'asciutto potrebbe aver dato differenti risultati.

Sylvain Guintoli - 7º

Purtroppo ho fatto una brutta partenza. Ci ho messo un po' a scaldare i pneumatici ma quando ho trovato il giusto feeling ho fatto una buona rimonta. Fossi partito meglio avrei sicuramente potuto conquistare una posizione migliore. Sono comunque soddisfatto perché vengo da una gara, quella di Misano, dove non sono andato per niente bene e ora ho ritrovato un buon feeling con la moto. Speriamo di migliorarci ulteriormente nelle quattro gare restanti.

Toni Elias - 12º

Posso pensare positivo perché con condizioni di pista bagnate ci siamo migliorati. Sicuramente la dodicesima posizione non è il massimo per noi ma è sicuramente andata meglio delle volte precedenti. Peccato che la gara non fosse asciutta: questa mattina nel warm up mi sentivo davvero bene e penso che avrei potuto lottare con Valentino e Casey per le prime tre posizioni. Rimango comunque fiducioso, avremo sicuramente un'altra possibilità di fare bene nelle prossime gare.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›