Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il podio di casa consola Hayden nella peggior stagione

Il podio di casa consola Hayden nella peggior stagione

Risultato rigenerante per Nicky Hayden finalmente sul podio in una stagione a dir poco sfortunata per l'americano.

Nicky Hayden torna grande proprio nel Gran Premio di casa, a qualche centinaio di km dalla sua città natale, con la conquista della seconda posizione nel Red Bull Indianapolis GP. Il pilota della Repsol Honda ha tra l'altro avuto la possibilità, anche se per pochi giri, di mettersi davanti a tutti, fino al ritorno prepotente di Valentino Rossi.

`Era la mia gara di casa, dovevo provare a vincerla,´ ha detto Hayden dopo aver comandato la gara per 12 giri. `Sono arrivato qui con il peggior punteggio in classifica generale della mia carriera, dopo una stagione senza risultati´.

`Kentucky Kid´ si è cosi piazzato alle spalle di Valentino Rossi e davanti all'altro pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo. I cinque secondi di vantaggio che l'americano amministrava sullo spagnolo sono pero' spariti nell'arco di due giri e solo le bandiere rosse hanno permesso ad Hayden di mantenere la seconda piazza.

`All'inizio ero ok, ma verso la fine il vento dava parecchio fastidio e ho iniziato a perdere giro dopo giro, anche a causa delle gomme che si erano consumate parecchio,´ ha spiegato.

`Quando ha iniziato a piovere di nuovo avevo bisogno di aderenza, e la parte sinistra era troppo consumata. Se non avessero fermato la gara non sono sicuro che sarei riuscito a chiudere in seconda posizione, avevo una parte della gomma completamente liscia´.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Nicky Hayden, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›