Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le dichiarazioni a caldo della MotoGP a Indy

Le dichiarazioni a caldo della MotoGP a Indy

Le immediate impressioni dei tre primi classificati nel Red Bull Indianapolis Grand Prix, iniziando dal dominatore della gara.

Valentino Rossi - vincitore

`CRedo siano le condizioni peggiori in cui mi sia capitato di correre in carriera. Nuova pista, nuovo asfalto, la pioggia e il vero problema del vento. ero davanti e mi volavano a fianco sacchetti, bicchieri, di tutto. Ero davanti e non volevo alzare la mano io, ma ad ogni giro speravo che arrivasse la bandiera rossa: è stata la decisione giusta. È stato fatto un buon lavoro sulla pista nonostante l'acqua che è caduta prepotentemente. Non ricordo quando è stata l'ultima volta che ho vinto 4 gare di fila, ma significa che sono in buona forma e ora attendiamo Motegi´.

Nicky Hayden - Secondo classificato

`Non avevo nulla da perdere qui; ci ho provato. La moto andava molto bene sul bagnato e ed è stato bello tornare davanti a tutti almeno per un po'. Quando non ho visto nessuno davanti a me ho pensato:`sono in un film!´. Sfortunatamente Valentino era troppo veloce per me. Ho provato a correre con lui, ma le mie si sono consumate. Ho dato il massimo, grazie mille a tutti i miei fans, amici e al team´.

Jorge Lorenzo - terzo classificato

`È il mio podio sulla pioggia in tutta la mia vita, nemmeno nel campionato spagnolo ci ero riuscito! Per me è un buon risultato, non perfetto perchè probabilmente con un paio di giri in più avrei passato Nicky. Grazie alla Yamaha, abbiamo di nuovo due piloti sul podio. La prossima volta cercherò di fare ancora meglio.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›