Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden e Ducati insieme nel 2009

Hayden e Ducati insieme nel 2009

Nicky Hayden sarà il pilota ufficiale Ducati per la prossima stagione.

Il Campione del Mondo 2006 MotoGP Nicky Hayden sarà il pilota che affiancherà Casey Stoner in Ducati nella prossima stagione.

LL'annuncio del passaggio di Hayden a Ducati è arrivato appena dopo il primo podio stagionale nel Red Bull Indianapolis Grand Prix.

`Siamo molto felici di avere Nicky con noi,´ ha dichiarato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati Corse e Responsabile Prodotto Ducati Motor Holding. `Siamo certi che la sua attitudine a non mollare mai, il suo stile di guida ed il suo carattere siano un valore aggiunto per la squadra 2009´.

`Kentucky Kid´ avrà la prima chace di provare la Desmosedici GP9 dopo l'ultima gara di Valencia, scena del suo trionfo del 2006. L'americano ha ricevuto il via libera da HRC, e Domincali ha voluto ringraziare Honda e il partente Marco Melandri.

`Un grazie alla HRC che ha acconsentito a che Nicky potesse iniziare i test con la nostra moto subito dopo il Gran Premio Valencia. Vorrei ringraziare anche Marco Melandri per la professionalità che ha dimostrato in un anno difficile, molto al di sotto delle aspettative. Purtroppo il suo feeling con la Desmosedici non è mai stato tale da consentirgli di guidare come sa fare. Gli auguriamo un futuro ancora ricco di soddisfazioni´.

Hayden lascia la casa giapponese dopo una lunga collaborazione, nella quale ha raccolto titoli in AMA Superbike e 990cc MotoGP. Honda ha confermato con un comunicato stampa la partenza dell'americano, nella quale esprime la gratitudine per gli passati insieme.

`Vogliamo ringraziare Nicky per tutti i risultati che ha raggiunto con Honda come pilota e come uomo. Nicky e Honda hanno condiviso molti successi e qualche giorno deludente che Nicky ha sempre affrontato con grande positività. E' stato un grande onore lavorare con lui,´ ha dichiarato il presidente HRC Masumi Hamane.

`Nicky ha corso con grande successo con la 990cc RC211V, ma da quando il cambio tecnico ha ridotto il motore a 800cc, si aNicky che HRC hanno dato il massimo senza però raggiungere i risultati sperati, per questo si è arrivati alla decisione di separsi a fine stagione´.

Lo stesso Hayden ha già fatto intendere che lascerà Honda a fine stagione, sebbena abbia deciso di non parlare fino alla conclusione delle ultime quattro gare.

`Mi sono divertito molto in questi anni. Voglio ringraziare tutti, dai tecnici delle gomme a ai capi meccanici. Ovviamente non è stata una grnad evacanza, ci sono stati momenti difficili, ma anche grandi giorni!´ ha detto l'americano.

`Voglio solo rigraziare tutti, e il modo miglior per farlo è correre alla grande nelle ultime gare. Questo è il piano´.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›