Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alex Crivillé di nuovo in pista

Alex Crivillé di nuovo in pista

Il Campione del Mondo classe 500 tornerà in sella alla mitica Honda NSR500 per celebrare il decimo anniversario del circuito di Motegi.

Alex Crivillé torna in pista, e lo fa con la sua `amata´ Honda NSR500. Insieme ad altri grandi campioni, lo spagnolo darà spettacolo sul circuito di Motegi per celebrarne il decimo anniversario.

motogp.com ha parlato con l'ex pilota della Repsol Honda, che si dice entusiasta di tornare a sentire il rumore della NSR500, prototipo con il quale si è proclamato Campione del Mondo nel 1999.

Cosa ricordi della prima gara celebrata a Motegi nel 1999?
Come pioveva! Ricordo che Kenny Roberts Jr. andò subito in fuga e Doohan alle sue spalle. Sul bagnato, le sensazioni dipendono molto dal pilota. Era la seconda gara dell'anno e volevo rimanere prudente anche se volevo essere ben messo in classifica per il rientro in Europa. Ho corso tutta la gara al fianco di Norick Abe e Sete Gibernau. Alle fine ho chiuso in quarta posizione, e nella prima volta a Motegi ho portato a casa il mio miglior risultato in carriera lì.

Sei felice di poter tornare in sella ad una 500cc proprio a Motegi?
Tornare ad avere la sensazione di guidare con una NSR 500 al fianco di Doohan e Spencer sarà fantastico. Sarà come fare un salto nel passato. Con questa moto sono diventato Campione del Mondo e ho vissuto un'epoca gloriosa. È straordinario che nel 10 anniversario del Circuito di Motegi i responsabili del circuito riportino in pista le moto del museo. `Chapeau´ per coloro che vogliono mantenere viva la tradizione del motociclismo. Quando me l'hanno proposto ho accettato immediatamente e HRC mi ha proposto ridendo se volevo mettere a punto la moto.

Ti piaceva questo circuito?
Questo tracciato è molto bello. Ha due o tre particolarità che lo rendono unico. Il rettilineo secondario, la discesa, la parte precedente all'entrata del tunnel e l'ultima sezione che decide la maggior parte delle gare. Per me, la prima curva è la più complicata. È difficile incontrare una linea corretta. Abbiamo visto e vedremo grandi gare a Motegi.

Alex Crivillé correrà con altri Campioni il sabato mattina dalle 12:30 alle 12:50.

Tags:
MotoGP, 2008, A-STYLE GRAND PRIX OF JAPAN, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›