Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakano in cerca di riscatto sul circuito di casa

Nakano in cerca di riscatto sul circuito di casa

Il pilota della San Carlo Honda Gresini correrà il prossimo fine settimana di fronte al suo pubblico

`Il mio obiettivo per la gara, non lo nascondo, è salire sul podio´.

Sono queste le parole più incisive delle dichiarazioni rilasciate da Shinya Nakano a pochi giorni dall'inizio dell'A-Style Grand Prix of Japan.

Parole, quelle del giapponese, che rieccheggiano con forza se consideriamo che nelle ultime tre stagioni Nakano non è andato a punti sul circuito di Motegi ed inoltre l'ultimo GP disputato ad Indianapolis lo ha visto per la prima volta in questa stagione fuori dalla zona punti.

Non un periodo d'oro nonostante la moto ufficiale messa a disposizione da HRC, ma Nakano non sembra attendere altro.

`Non vedo l'ora di poter correre davanti al mio pubblico e alla mia famiglia: tutto ciò mi darà una motivazione in più per fare bene´.

`Finora il mio miglior risultato stagionale è rappresentato dal quarto posto colto a Brno, ai piedi del podio, per cui il mio Gran Premio di casa in Giappone potrebbe rappresentare l'occasione giusta per salirci´.

`A Misano e a Indianapolis, dove tra l'altro le condizioni atmosferiche non ci hanno aiutato, le cose non sono andate molto bene, ma conto di rifarmi a Motegi: l'unica cosa che ci serve durante il weekend è che il tempo rimanga stabile per poter portare avanti il nostro lavoro e trovare così un buon ritmo in vista della gara´.

Anche il team manager Fausto Gresini si dice ottimista per quello che chiama il terzo Gran Premio di casa e punta molto sulla voglia di riscatto di Nakano.

`Ci aspettiamo da Shinya una gara molto incisiva. Dopo una partenza molto buona a Brno con la nuova moto, purtroppo è incappato in due gare molto difficili, ma speriamo che a Motegi possa tornare tra i primi´.

Tags:
MotoGP, 2008, A-STYLE GRAND PRIX OF JAPAN, Shinya Nakano, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›