Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Inizio complicato per il team Gresini al Twin Ring

Inizio complicato per il team Gresini al Twin Ring

Il migliore del team satellite Honda è Shinya Nakano con l'11º tempo mentre Alex De Angelis chiude con la 18ª posizione

L'obiettivo di Nakano dichiarato resta il podio in questo GP casalingo, ma per arrivarci il giapponese avrà parecchio lavoro da fare. Per lui oggi 11º tempo e più di un secondo da recuperare rispetto ai tempi dei piloti di testa.

Shinya Nakano - 11º

Le prove libere di oggi si sono svolte in condizioni atmosferiche particolari: in mattinata abbiamo provato in condizioni di pista bagnata mentre nel pomeriggio l'asfalto era asciutto. Durante il primo turno di prove, nonostante la pioggia, il feeling con la moto era buono e nel pomeriggio ho trovato un buon ritmo fin da subito. Abbiamo testato diverse soluzioni di pneumatici per la gara, durante la quale le previsioni meteorologiche prevedono bel tempo. Dopo avere modificato il setting della moto, durante il secondo turno di prove libere, il feeling con la moto è migliorato e di conseguenza anche la mia sicurezza nella guida. L'undicesima posizione non rappresenta un buonissimo tempo, ad ogni modo sono fiducioso per domani

Alex De Angelis - 18º

È stata una giornata molto difficile per noi, perché abbiamo provato un nuovo tipo di forcella consegnataci qui a Motegi da Showa e purtroppo le condizioni in cui versava la pista questa mattina non ci hanno permesso di testare al meglio questo nuovo materiale. Durante il secondo turno di prove libere abbiamo avuto diversi problemi di set up e su questo circuito, che presenta molte frenate, non siamo riusciti ad essere veloci né a trovare la direzione da seguire perché le condizioni dell'asfalto cambiavano di volta in volta. Insieme ai tecnici guarderemo i dati per capire se domani potremo continuare in questa direzione oppure tornare a quella precedente, per poi riprendere lo sviluppo di questo materiale con calma

Tags:
MotoGP, 2008, A-STYLE GRAND PRIX OF JAPAN, Alex de Angelis, Shinya Nakano, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›