Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli domina dall'inizio alla fine la gara di Motegi

Simoncelli domina dall'inizio alla fine la gara di Motegi

Dopo un'assenza prolungata, con la 250 che non corre dal GP di Misano, ecco l'A-Style Grand Prix of Japan.

Ottima partenza di Marco Simoncelli che riprende subito Alex Debon, scattato dalla terza piazza della griglia. Solo davanti a tutti l'italiano inizia ad imporre il suo ritmo, con il solo Julian Simon (Repsol KTM) capace di rimanere a mezzo secondo di distacco. Subito una caduta: quella di Simone Grozkyj del Campetella racing.

Nelle retrovie grande rimonta di Alvaro Bautista che dopo un'uscita dai blocchi non proprio esaltante dove perde 4 posizioni, recupera fino alla quarta piazza, alle spalle di Alex Debon. A dieci giri dal termine è già secondo a poco più di un secondo di ritardo da Simoncelli.

Come prevedibile è gara a due tra Simoncelli e Bautista, mentre si giocano il podio Simon e Debon. L'italiano grazie ad un doppiaggio trova un po' di vantaggio negli ultimi 3 giri.

Marco Simoncelli non commette errori nell'ultimo giro e conquista la quarta vittoria stagionale, la seconda partendo dalla pole position. Il suo vantaggio su Bautista (2º) aumento a 32 punti. Alex Debon completa il podio con Julian Simon che fatica fino all'ultimo per completare la corsa a causa di un problema alle gomme.

Mika Kallio chiude quinto e probabilmente molte delle sue chance di titolo con Alvaro Bautista agguanta la seconda posizione nel Campionato del Mondo classe 250. Sesto è Yuki Takahashi (JiR Scot Honda).

Aleix Espargaro (Lotus Aprilia), Mattia Pasini (Polaris World), Hiroshi Aoyama (Red Bull KTM) e Roberto Locatelli (Metis Gilera) sono i piloti che completano le prime dieci piazze dell'A-Style Grand Prix of Japan.

Tags:
250cc, 2008, A-STYLE GRAND PRIX OF JAPAN, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›