Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Phillip Island `pista complicata´ per Michelin

Phillip Island `pista complicata´ per Michelin

Il circuito di Phillip Island è sicuramente uno dei più difficili del Campionato del Mondo, come dichiara anche Michelin.

Condizioni variabili e tracciato unico significano che, sebbene sia la pista favorita da alcuni piloti della MotoGP, per coloro che dovranno scegliere le gomme migliori da portare a Phillip Island non sarà una cosa semplice. Il direttore delle corse motociclistiche di Michelin Jean-Philippe Weber ha confermato le difficoltà di questo circuito.

`Phillip Island è la pista più complicata della MotoGP, ed è un vero e proprio problema per le gomme. Dobbiamo utilizzare specifiche gomme posteriori; è il layout ad essere aggressivo, non l'asfalto,´ ha detto Weber. `Il circuito presenta molte curve a sinistra, che obbliga a stare spesso in piega e a continue accelerazioni, e tutto questo complica la situazione per la gomma posteriore. LA curva peggiore è senza dubbio quella del `Southern Loop´ senza contare l'ultima che porta sul traguardo´.

`L'altro problema è il circuito asimmetrico di Phillip Island. È simile a quello di Valencia, ma più complicato. Ci sono poche curve a destra, quindi è importante che la parte destra delle gomme sia ben riscaldata. La componente sulla sinistra sarà molto dura, mentre quella sulla destra media o morbida. Per la gomma anteriore ci saranno meno problemi, quindi è pronosticabile una componente media´.

Anche le condizioni climatiche potrebbero giocare la loro partita in Australia, con le raffiche di vento e la pioggia sempre in agguato.

 

`Il terzo problema è il tempo, che è spesso imprevedibile. Le condizioni in questo periodo dell'anno potrebbero presentare basse temperature soprattutto nelle sessioni mattutine, quindi la chaive sarà nello sbalzo di temperatura tra la mattina e il pomeriggio´.

Tags:
MotoGP, 2008, AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›