Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden domina le FP2 nonostante la pioggia

Hayden domina le FP2 nonostante la pioggia

Seconda sessione libera per la classe regina sotto la pioggia per l'Australian Grand Prix di Phillip Island

Avrebbe potuto attaccare il tempo di Stoner della mattinata se la pioggia non avesse complicato le condizioni. Sta di fatto che Nicky HAyden trova il miglior tempo nelle FP2 a Phillip Island (1'38.828) e guarda ora con fiducia alle prossime due giornate.

Stesso discorso vale per il pilota che il prossimmo anno sostituirà Hayden in Repsol Honda, ovvero Andrea Dovizioso. L'italiano in sella alla sua Honda JiR Scot non riesce a scendere sotto l'1'39 e chiude in seconda posizione a 7 decimi circa dal tempo del Campione del Mondo 2006.

Primo degli australiani è Chris Vermeulen con la Rizla Suzuki, a suo agio tra le curve casalinghe e sotto la pioggia. 1'39.824 il tempo che gli permette di precedere il connazionale Casey Stoner (Ducati Marlboro), che rimane comunque il pilota più veloce di giornata avendo dominato la sessione del mattino con pista asciutta.

La top six è chiusa dalla coppia della Fiat Yamaha con Jorge Lorenzo 5º e il Campione del Mondo Valentino Rossi 6º. I due sono separati da 88 millesimi di secondo.

Sylvain Guintoli (Team Alice), Dani Pedrosa (Repsol Honda), Toni Elias (Team Alice) e Colin Edwards (Yamaha Tech3) completano le prime dieci posizioni.

Due cadute nella sessione del pomeriggio per la classe regina. Randy de Puniet (LCR Honda) e ALex De Angelis (San Carlo Honda Gresini) sono scivolati sull'asfalto bagnato di Phillip Island senza riportare alcun infortunio.

Tags:
MotoGP, 2008, AUSTRALIAN GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›