Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner trae ispirazione da Mick Doohan

Stoner trae ispirazione da Mick Doohan

Stoner, premiato insieme a Doohan nella giornata di venerdi a Phillip Island, non ha nascosto la sua ammirazione per la leggenda 5 volte Campione del Mondo.

Casey Stoner e Mick Doohan si sono incrociati venerdi a Phillip Island per ricevere il `MotoGP Champions Towers´, premio riservato ai Campioni del Mondo australiani. Insieme a loro erano presenti anche Wayne Gardnere il figlio di Barry Sheene.

L'occasione di avere al fianco tanti campioni ha spinto Stoner a condividere con la stampa la sua ammirazione per i colleghi del passato, in particolare per Mick Doohan, leggenda degli anni 90 e Campione del Mondo per 5 anni consecutivi dal 1994 al 1998.

Attualmente sofferente al polso sinistro a causa della frattura dello scafoide, Stoner necessiterà con tutta probabilità di un intervento chirurgico a fine stagione, intervento che potrebbe mettere in discussione almeno parte della prossima stagione.

`E' stato un grande privilegio ricevere il trofeo con questi ragazzi visto quello cha hanno fatto nella loro carriera, sono cresciuto guardandoli e ammirando le loro vittorie. Non è necessario sapere direttamente dalle persone quello che hanno fatto quando puoi vederlo con i tuoi occhi (riferendosi all'infotunio di Doohan del 1992 e il suo ritorno). Con il mio polso farò il massimo per rientrare dopo l'operazione e sono sicuro che tutto andrà bene. Non è minimamente paragonabile a quello che ha passato Mick.´

In pista oggi (venerdi), Stoner ha chiuso con il miglior tempo di 1'30.094 registrato durante la sessione asciutta, con quasi 7 decimi di vantaggio su Valentino Rossi. Sul bagnato, nonostante si sia dichiarato a proprio agio, il pilota di casa ha accusato un ritardo di 1.765s da Nicky Hayden.

`Questa mattina è stata dura, e al momento le condizioni di pista bagnata non sono un problema,´ ha rivelato Stoner. `Sull'asciutto i cambi di direzione mi creano qualche problema. E' per questo che voglio trovare una messa a punto che mi permetta di guidare con maggiore facilità´.

Tags:
MotoGP, 2008, AUSTRALIAN GRAND PRIX, Casey Stoner, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›