Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Buon finale di stagione per Hayden

Buon finale di stagione per Hayden

Due podi e un quinto posto nelle ultime tre gare a dimostrazione di una rinascita, avvenuta dopo l'incidente nella pausa estiva per l'americano promesso a Ducati nel 2009

Partito dalla terza posizione sulla griglia di partenza Nicky Hayden dopo aver provato a tenere il passo di Stoner si è dovuto arrendere anche a Valentino Rossi, chiudendo sul gradino più basso del podio.

`Ho fatto una gran partenza e ero davanti alla prima curva,´ ha iniziato Hayden. `Sono stato con Casey per parecchio tempo e mi sentivo fiducioso. Poi qualche piccolo problema e ho iniziato a perdere nell'entrata in curva´.

Spiegando che la sua scelta riguardo le gomme potrebbe essere stata la ragione dei suoi problemi nella parte finale, l'americano ha aggiunto: `Negli ultimi giri ho provato a tenere dietro Valentino. Sono sceso in pista con una gomma leggermente più morbida di quella che mi aveva consigliato Michelin, ma era la unica gomma con cui riuscivo a fare tempi. Ho spinto fino alla fine e ho odiato Valentino quando mi ha passato nell'ultimo giro, ma è stata comunque una grande gara´.

Dopo aver saltato Misano e Brno per un problema al tallone Hayden è tornato in grande stile cogliendo due podi e un quinto posto: un finale di stagione all'altezza prima del passaggio a Ducati Marlboro.

`Oggi ero al 100%, forse potrei essere più allenato, ma con il piede non ci sono più problemi. Sto bene e mancano due gare, è stata una stagione difficile ma sono orgoglioso del mio team. Punteremo al podio pe ril resto dell'anno´.

Tags:
MotoGP, 2008, AUSTRALIAN GRAND PRIX, Nicky Hayden, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›