Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovi settimo a Phillip Island

Dovi settimo a Phillip Island

L'italiano del team JiR Scot lotta fino all'ultimo per la 4ª posizione, poi chiude settimo

Ancora una bella prova per Andrea Dovizioso che dimostra di poter lottare per posizioni di vertice su ogni pista. La sua settima posizione finale mette pero' ora in pericolo la sua permanenza nella top five della classifica generale. Hayden è a soli 14 punti.

Andrea Dovizioso - 7º

Ho fatto una gara incredibile. Se non avessi dovuto recuperare dal fondo dello schieramento, dopo essere uscito di pista sul rettilineo in partenza, ci sarebbe potuto stare anche il podio. Al via mi sono tenuto sulla sinistra, per affrontare la prima curva, Lorenzo mi era quasi affiancato e si è spostato all'esterno. Io non ho potuto fare altro che spostarmi per non andare in contatto, e sono finito nell'erba. Ho iniziato una grande rimonta, anche se i primi giri non ho potuto spingere al massimo, ma ho seguito Valentino che aveva il ritmo per guadagnare posizioni. Con Lorenzo avremmo potuto anche andare via in tre ma Toseland è troppo aggressivo e la sua guida può diventare pericolosa. Gli ultimi dieci giri avevo le gomme finite, e non ero in grado di spingere di più. All'ultimo giro al tornante, ho dovuto allargare la traiettoria per evitare Toseland che mi voleva sorpassare, ma anche lui è andato largo e Nakano si è trovato la strada aperta. Mi dispiace avere perso il quarto posto perchè era veramente alla mia portata

Tags:
MotoGP, 2008, AUSTRALIAN GRAND PRIX, Andrea Dovizioso, JiR Team Scot MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›