Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le vacanze rigenerano i piloti Kawasaki per Sepang

Le vacanze rigenerano i piloti Kawasaki per Sepang

Anthony West e John Hopkins si sono presi qualche giorno di relax in Australia prima di questo fine settimana di corse.

Non sono riusciti ad entrare nella top ten a Phillip Island, ma questo risultato non ha dissuaso Anthony West e John Hopkins nel prolungare la permanenza in Australia prima del Polini Malaysian Motorcycle Grand Prix.

`Settimana scorsa è stata grande perché dopo la gara di Phillip Island sono tornato a casa e ho passato un po' di tempo con la mia famiglia. Quest'anno non ero praticamente stato in Australia, perché quasi tutte le gare erano in Europa, per cui è stato bello passare un po' di tempo qui con il bel tempo. L'anno scorso mi sono qualificato bene in Malesia,´ ha dichiarato West.

Dopo una grande qualifica, West ha macchiato la gara ponendosi nella posizione sbagliata in partenza, errore che se non commesso gli avrebbe probabilmente permesso di registrare il miglior risultato stagionale.

`In gara poi ho fatto uno stupido errore, schierandomi in griglia nella posizione sbagliata, ma abbiamo avuto un buon passo tutto il fine settimana e potevo registrare il miglior piazzamento dell'anno. Sarebbe grandioso se potessi avere lo stesso passo che avevo nelle qualifiche dell'anno scorso, ma mi sento un po' insicuro dei risultati che realisticamente potremo ottenere, perchè le ultime gare sono state difficili. Speriamo che il caldo malese giochi a nostro favore e speriamo di tornare nella top ten´.

Hopkins si è fermato in Australia per rilassarsi e per prepararsi al GP di Malesia. `Dopo la gara di Phillip Island ho fatto una bella vacanza, io e Ashleigh ci siamo fermati a visitare Sydney e poi siamo andati sulla Gold Coast. Ho sempre voluto vedere l'Australia, siamo stati in spiaggia e abbiamo fatto snorkeling,´ ha detto Hopkins.

`In questo periodo di vacanza ho continuato nel mio allenamento, e sarebbe grandioso poter ottenere un buon risultato in sella alla Kawasaki nelle due ultime gare. Ora sono concentrato al 100% sulla Malesia, soprattutto perché è un circuito che mi piace. Il test che abbiamo fatto qui a gennaio prima dell'infortunio è stato positivo, e sono sicuro che da allora abbiamo fatto grossi passi in avanti. Penso che saremo abbastanza competitivi, e sarà anche bello gareggiare al caldo´.

Tags:
MotoGP, 2008, POLINI MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, John Hopkins, Anthony West, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›