Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sepang altra occasione per i piloti Gresini

Sepang altra occasione per i piloti Gresini

I piloti della San Carlo Honda Gresini Alex de Angelis e Shinya Nakano sono entrambi pronti per la Malesia e per un risultato degno di nota.

I piloti Gresini tornano sulla scena dei test invernali, dove, grazie alla grande quantità di dati raccolti, potranno aspirare questo week end ad un buon risultato.

Con Nakano alla ricerca di un po' di pubblicità per trovare una guida per il prossimo anno e con De Angelis che arriva da un periodo non proprio idilliaco, è il momento per il team satellite Honda di rialzare la testa.

Una sola volta nella top ten nelle ultime quattro gara, De Angelis spera che le cose migliorino alla fine del tour orientale. `In Malesia sono sempre andato forte con la 250cc, ottenendo diversi podi: posso fare bene anche quest'anno con la MotoGP, perché nei frequenti tratti guidati e tecnici abbiamo le potenzialità per dire la nostra´.

Ha continuato: `Mi piacerebbe ottenere dei bei risultati in queste due ultime gare per chiudere positivamente la mia stagione d'esordio: spesso la posizione di partenza arretrata sullo schieramento, condita con un po' di sfortuna, ci ha penalizzati. Tuttavia sono contento di come mi sto comportando in prova in ogni weekend di gara, risultando sempre veloce´.

Per Nakano Sepang rappresenta l'opportunità di mettersi in mostra ancora una volta, visto che il pilota è ancora senza squadra per il prossimo anno.

`Conosciamo tutti molto bene la pista di Sepang, dove vengono effettuati molti test durante l'inverno,´ ha dichiarato l'esperto giapponese, che in Malesia ha vinto nel 2000 nel quarto di litro.

Riferendosi al cambio di moto durante l'estate che gli ha permesso di correre su una RC212V spec, ha continuato: `Il pacchetto tecnico a mia disposizione è cambiato rispetto alle prove effettuate prima dell'inizio del campionato, quindi sarà necessario un po' di tempo per trovare il giusto assetto. Come detto, però, Sepang è una pista tra le più note, perciò credo che riusciremo a trovare abbastanza velocemente un buon bilanciamento´.

`Il tracciato presenta punti molto tecnici: serve molta concentrazione nei punti di frenata, mentre una buona trazione è un altro fattore altrettanto importante. Spesso si incontrano temperature elevatissime, perciò anche la scelta delle gomme per la gara sarà fondamentale. Dopo il quinto posto di Phillip Island sarebbe belo ottenere un altro piazzamento nella top six: se riusciremo a iniziare le prove con il piede giusto, è un risultato senza dubbio alla nostra portata´.

Il Team Manager Fausto Gresini ha aggiunto il suo punto di vista, commentando: `Shinya arriva da una bellissima gara, forse la più bella di tutta la stagione, a prescindere dal risultato: a Phillip Island ha infatti lottato fino alla fine stando vicino ai piloti più forti. In Malesia correrà la penultima gara con la nostra squadra, ma nonostante ciò è molto motivato, e sono convinto che dimostrerà ancora una volta la sua grande professionalità lavorando duramente per ottenere un altro buon risultato. Credo inoltre che la pista di Sepang si adatti molto bene al suo stile di guida´.

`Alex non arriva invece da un periodo molto esaltante, ma non disperiamo: a Sepang, pista dove ha già girato in sella alla MotoGP nei test invernali, avrà un'altra importante opportunità di migliorare le sue performance oltre che di accumulare esperienza in vista del prossimo anno, attualmente il nostro principale obiettivo´.

Tags:
MotoGP, 2008, POLINI MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Shinya Nakano, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›