Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Caduta per Marquez che non correrà il GP di Malesia

Caduta per Marquez che non correrà il GP di Malesia

Un infortunio alla gamba destra non permetterà al pilota della Repsol KTM di prendere il via del Polini Malaysian Motorcycle Grand Prix

Una caduta alla fine della prima sessione libera impedirà a Marc Márquez di correre questo fine settimana in Malesia, e con ogni probabilità lo terrà fuori anche dalla gara conclusiva di Valencia.

Marquez, 15 anni, è stato protagonista di un incidente che coinvolto anche il pilota francese Cyril Carrillo (FFM Honda) e nel cadere, lo spagnolo è rimasto con entrambe le gambe bloccate sotto la sua KTM.

Trasportato al centro medico per verificare le sue condizioni, è stata riscontrata una piccola lesione nella cartilagine della tibia destra. Anche se non è una lesione di eccessiva gravità, in un primo momento si temeva per la rottura della tibia, obbligherà comunque MArquez a fare immediatamente rientro in Spagna. Dovrebbero essere 15 giorni il tempo di recupero, il che impedirebbe un'eventuale partecipazione nel GP della Comunità Valenciana.

Raul Jara, uno dei responsabili della Repsol KTM ha dichiarato: `È stata una caduta molto strana, sembra che Carrillo lo abbia toccato da dietro, e non si sa bene come si è ritrovato con entrambe le gambe tra la gomma posteriore e la forcella. È stato difficile estrarre la gamba destra, sembrava che avesse qualcosa di grave, ma fortunatamente no´.

`Alla fine della tibia c'è una cartilagine di crescita che si è danneggiata, ma per una persona cosi giovane non sarà un problema´, ha aggiunto Jara. `Deve tornare in Spagna, è stato molto fortunato, poteva andargli molto peggio´.

Tags:
125cc, 2008, POLINI MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›