Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Red Bull Rookies di nuovo in pista a Valencia

Red Bull Rookies di nuovo in pista a Valencia

Questo sabato a Valencia ci sarà l'ultimo appuntamento della Red Bull Riders Cup.

È il momento della rivincita. La scuola americana e la scuola europea si sfidano nuovamente, dopo il primo appuntamento di Indianapolis della Red Bull Riders Cup.

In quell'occasione la Red Bull MotoGP Rookie aveva portato a casa la vittoria grazie ad una sublime prestazione di un outsider, se cosi possiamo definirlo, Sturla Fagerhaug. Non solo il norvegese aveva fatto bene, con tutta la compagine europea in grado di chiudere 114 a 26 il punteggio finale tra le due formazioni.

Nessuno ora si attende un'altra vittoria schiacciante, con i piloti dell'AMA U.S. intenzionati a fare meglio sul circuito di Valencia. L'obiettivo sarà la vittoria.

Il vincitore di Indianapolis vuole ovviamente ripetersi sul Ricardo Tomo, ma è cosciente del fatto che molti piloti del suo team saranno competitivi. `Non sarà facile per noi a Valencia, anche se possiamo contare su Luis Salom, che correrà sulla pista di casa, senza dimenticarci di Matt Hoyle e Mathew Scholtz,´ ha dichiarato Fagerhaug che non dimentica pero' gli americani.

`Certo non potremo non fare i conti con i piloti dell'AMA. Immagino che i più competitivi saranno quelli che già erano stati veloci a Indianapolis: Hayden Gillim, Jake Gagne, Leandro Mercado and Benny Solis.´

Chi si aggiudicherà la Riders Cup avrà l'onore di metterla in bacheca per tutto l'inverno. Sicuramente favorito il team MotoGP, ma se l'AMA saprà correre come una squadra vera, chissà che non riesca a sorprendere tutti.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO PARTS EUROPE DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›