Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Partenza falsa per il team Gresini

Partenza falsa per il team Gresini

Shinya Nakano e Alex De Angelis non vanno oltre la 10ª e 12ª posizione nelle libere di Valencia

È Shinya Nakano il migliore dei piloti Gresini in questa prima giornata per il Gran Premio Parts Europe de la Comunitat Valenciana. Il giapponese si ferma a 1,7 secondi dal miglior tempo. A mezzo secondo da lui, il suo compagno di squadra De Angelis.

Shinya Nakano - 10º

Sia le prove del mattino che quelle del pomeriggio sono state molto difficili a causa della pioggia e delle basse temperature. Questa mattina mi sentivo a mio agio quando sulla pista non c'era molta acqua, mentre in condizioni di asfalto più bagnato non sono riuscito a spingere come avrei voluto. Nel pomeriggio le condizioni della pista sono migliorate, anche se l'asfalto ha impiegato parecchio tempo per asciugarsi: la pista è di fatto rimasta bagnata dall'inizio alla fine del turno, e ciò mi ha causato problemi di slittamento al retrotreno. Il grip non era male, ma le condizioni della pista non erano omogenee perciò ho dovuto rimanere concentrato sull'accelerazione. Quando il tracciato è migliorato abbiamo montato gomme di mescola media, che però si sono rivelate comunque troppo dure. Siamo quindi tornati ad utilizzare pneumatici più morbidi, anche se con le gomme nuove è stato difficile trovare il giusto grip, dato che non entravano in temperatura. Dovremo analizzare i dati per capire perché si sono verificati questi problemi: in ogni caso abbiamo già alcune idee per domani

Alex De Angelis - 12º

Nonostante entrambi i turni di prove libere di oggi si siano svolti su pista bagnata, condizione in cui solitamente sono molto veloce, siamo stati in difficoltà riscontrando alcuni problemi di trazione. Sicuramente la pista era in condizioni molto strane ed eravamo consapevoli che l'assetto da bagnato utilizzato in altre occasioni non si sarebbe rivelato adatto per questo tracciato, che presenta un asfalto molto liscio. Ciò ha infatti reso difficile far lavorare bene le gomme; ad ogni modo abbiamo immagazzinato tanti dati, quindi abbiamo informazioni utili su cui lavorare per domani. Mi sento fiducioso perché questa pista mi piace sia sul bagnato che sull'asciutto e credo che abbiamo tutte le carte in regola per fare bene

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO PARTS EUROPE DE LA COMUNITAT VALENCIANA, Alex de Angelis, Shinya Nakano, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›