Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Campinoti spera in un Team `ufficiale´ Alice

Campinoti spera in un Team `ufficiale´ Alice

Il capo dell'Alice Team si augura maggior aiuto dalla Ducati nel 2009.

Eletto capo dell'Alice Team durante la stagione 2008, Paolo Campinoti ha potuto assistere dall'alto della sua massima carica ai due podi conquistati da Toni Elias. Sia lo spagnolo che il suo ex compagno di squadra Sylvain Guintoli hanno ora lasciato il team, ma Campinoti rimarrà nel squadra satellite della Ducati Corse.

Il Project Manager della Ducati MotoGP Livio Suppo ha da poco confermato che il piano della casa di Borgo Panigale sarà quello di fornire il maggior supporto anche ai piloti satellite, e Campinoti è convinto che questo potrebbe essere il punto chiave per la prossima stagione.

`Ci aspettiamo una presenza più forte di Ducati nel team 2009. Il reparto tecnico cambierà e questo potrebbe renderci più ufficiali che satelliti,´ha detto l'italiano.

`L'anno non era iniziato nel migliore dei modi, ma abbiamo recuperato. Due podi e il risultato finale del team hanno premiato il nostro lavoro e ora possiamo guardare fiduciosi al 2009. Abbiamo due nuovi piloti, Mika Kallio e Niccolò Canepa, e ci aspettiamo buoni risultati da loro´.

Tags:
MotoGP, 2008, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›