Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Obiettivo titolo per Redding nel 2009

Obiettivo titolo per Redding nel 2009

Il pilota della Blusens Aprilia duplica gli allenamenti per giocarsi il titolo di Campione del Mondo 125 nel 2009.

Il `Rookie of the Year´ 2008 nella classe dell'ottavo di litro Scott Redding sta pianificando la prossima stagione, con qualche asso nella manica. L'inglese correrà su una RSA di fabbrica nel 2009 e per essere pronto a giocarsi il titolo ha aumentato gli allenamenti già fin dalla fine dell'anno.

`Da Valencia ho continuato ad allenarmi sulla mia bici, anche se da queste parti non è cosi semplice con tutta questa pioggia,´ ha detto Redding sulla sua terra natale (Gloucestershire). `Questo è quello che bisogna fare se si vuole migliorare. Mi sto allenando il doppio rispetto a quanto fatto per il 2008, con un nuovo preparatore e con molta corsa e bici´.

Un 2008 che non rimarrà comunque nell'oblio per l'inglesino che dopo una partenza poco confortante ha trovato velocità e risultati, culminati con la vittoria nel gran premio di casa di Donington Park, quando la pressione era stata scaricata tutta sui connazionali James Toseland e Bradley Smith.

`Pensavo che la mia prima vittoria sarebbe arrivata sui circuiti spagnoli di Valencia, Barcelona o Jerez, piste che conosco molto bene per il CEV, quella di Donington è arrivata con sorpresa,´ ha dichiarato. `Ma la stagione è stata meglio di quanto pensassi´.

La performance casalinga di quest'anno ha catapultato Redding nei libri di storia delle due ruote, e lo ha affermato come pilota del futuro nel paddock. Loris Capirossi è diventato un fan di questo pilota di ventanni più giovane, e altre due stelle della MotoGP sono dichiaratamente a favore dell'inglese.

`Mi sono incontrato con James (Toseland) e Colin Edwards in Asia, e sebbene avessero un programma impegnatissimo e non abbia avuto modo di parlare molto con loro, mi hanno consigliato di aprire il gas al massimo´.

Una mano sul gas aperto sarà necessaria nel 2009, un anno in cui l'ottavo di litro sarà competitivo come non mai.

`L'obiettivo per me è quello di vincere il Campionato del Mondo, o quantomeno di chiudere nei primi tre. Credo che con questa moto e questo team sia davvero possibile,´ ha concluso Redding.

Tags:
125cc, 2008, Scott Redding, Blusens Aprilia Junior

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›