Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner continua la riabilitazione

Stoner continua la riabilitazione

Operato appena dopo i test di Valencia dello scorso 27/28 di ottobre, Casey Stoner era presente oggi a Jerez in vesti `non ufficiali´

Casey Stoner è rimasto in panchina in questa prima giornata di test a Jerez e senza ombra di dubbio ci rimarrà anche domani. L'australiano, che da poco è stato operato per la frattura allo scafoide del polso sinistro, sta continuando il suo recupero, che lui stesso definisce positivamente.

`I medici mi hanno confermato che per quanto riguarda il processo di guarigione del polso sta andando tutto bene,´ ha dichiarato il Campione del Mondo 2007. `Certo oggi stare a guardare invece che girare con gli altri, mi ha fatto uno strano effetto´.

L'australiano, punta di diamante del team Ducati, non ha voluto mancare a questa ultima sessione di test del 2008, quanto meno per poter assistere il nuovo compagno di squadra e per continuare lo sviluppo della Desmosedici, pur non potendo pilotarla.

`È stato interessante seguire l'azione dai box insieme ai miei tecnici e poi condividere le impressioni con Filippo (Preziosi) e Nicky (Hayden), cercando di capire cosa possiamo fare per migliorare la moto per la prossima stagione´.

Per quanto i tempi non siano ancora molto indicativi sulle potenzialità della Desmosedici (il migliore dei piloti Ducati è stato Canepa giunto 9º), Stoner è molto ottimista per il 2009, un anno in cui non mancheranno le motivazioni per tornare sul tetto del mondo.

`Con la nuova protezione mobile che mi hanno applicato tra poco potrò cominciare un po' di allenamento in bicicletta e questo è positivo. Questo periodo senza moto probabilmente per me sarà il più lungo da quando avevo 3 anni e sicuramente quando risalirò in sella a febbraio la motivazione sarà enorme´.

`Al 99% sarò presente a Sepang, sebbene dubito fortemente che potrò presentarmi in condizioni ottimali,´ ha concluso Stoner.

Tags:
MotoGP, 2008, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›