Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tempo di riconoscimenti per i Campioni italiani

Tempo di riconoscimenti per i Campioni italiani

Con la pausa invernale da poco iniziata, per i piloti italiani è il momento di ricevere i meritati premi

Lo stop forzato per la preparazione della stagione 2009, concederà sì tempo ai campioni italiani delle due ruote per rilassarsi e prepararsi fisicamente, ma guai a dimenticarsi di ricevere i premi conquistati con fatica durante la passata stagione.

Un 2008 ricco di soddisfazioni, con due piloti italiani sul tetto del Mondo, Valentino Rossi in MotoGP e Marco Simoncelli in 250, ma con altre grandi prestazioni, come quella del debutto di Dovizioso nella classe regina, o quella di Pasini nel quarto di litro, e senza dimenticare l'annata di Simone Corsi in 125, laureatosi vice Campione del Mondo.

Tutti i piloti appena citati sono stati premiati durante il Motorshow di Bologna con il `Casco d'oro´, riconoscimento riservato ai più importanti e famosi personaggi dello sport e dell'industria sportiva.

Ovviamente non è tutto qui. Mercoledì 17 dicembre infatti si svolgerà la cerimonia di premiazione dei Collari d'Oro e dei Diplomi d'Onore per gli Atleti, negli anni 2007 e 2008, e per le Società Sportive dal 2006 al 2008. Sarà il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi a consegnare i collari d'oro attribuiti dal Coni agli atleti per le stagioni 2007-08 nel salone d'onore del comitato olimpico.

Una lista infinita di premiati, tra cui spiccano, nemmeno a dirlo, Marco Simoncelli (Collare d'Oro) e Valentino Rossi (Diploma d'Onore).

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›