Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barbera scalpita per il rientro

Barbera scalpita per il rientro

Il pilota valenciano si dichiara `pronto al 98%´ con la preparazione fisica e impaziente di iniziare gli allenamenti con la sua nuova scuderia, il Pepe World Pons WRB.

Hector Barbera sta per iniziare una nuova tappa della sua carriera. Dopo una sosta obbligata di 4 mesi, a causa dell'incidente sofferto lo scorso settembre in Giappone, il pilota valenciano inizierà il suo primo allenamento della stagione 2009 sul circuito di Jerez, dove proverà per la prima volta con il nuovo team.

Una volta in pista in sella alla nuova RSA Aprilia e con i colori del Pepe World Pons Racing, Barbera volterà finalmente pagina. Nella caduta di Motegi lo spagnolo aveva sofferto la frattura di tre vertebre dorsali, un infortunio decisamente importante che lo aveva eliminato dall'ultima parte dell'annata 2008.

`Sono soddisfatto con la schiena, direi che sono al 98%, manca poco per recuperare completamente,´ spiega il pilota, che si trova all'ultimo stadio del suo processo di riabilitazione. `Sono rimasto fermo 3 mesi e non sono al livello fisico della scorsa stagione, però ci sto arrivando. La preparazione fisica a cui mi sto sottoponendo è molto efficace, e sto recuperando rapidamente. Oggi è stato uno dei primi giorni in cui ho iniziato a correre e le sensazioni sono state ottime. Ovviamente mi fa ancora male, perchè i muscoli sono rimasti inutilizzati a lungo, ma stiamo tornando alla normalità,´ ha dichiarato il 22enne a motogp.com.

Il pilota valenciano considera praticamente superato questo grave episodio e si è detto impaziente per il debutto con la nuova scuderia che fa capo a Sito Pons.

`Inizio con i test di Jerez a fine mese,´ commenta Barbera sul primo incontro con la sua nuova moto. `Il piano è salire sulla moto e vedere quali sono le sensazioni. Dopo quattro mesi, che tra l'altro è il periodo più lungo che sia mai trascorso senza pilotare, ho moltissima voglia di tornare in pista e vedere come va´.

Inizia una nuova avventura con la struttura di Sito Pons e Barbera sembra pronto per non deludere le aspettative. `Affronto questa nuova annata con più esperienza, lo scorso anno non ho reso al massimo anche a causa degli infortuni. Quest'anno sono al fianco di Sito Pons, che ha una grande squadra e che è stato un grandissimo pilota, una leggenda, e avrà molto da insegnarmi. Credo che negli anni passati mi sia mancata un po' di comunicazione, ma quest'anno con una squadra completamente spagnola sarà diverso´.

Barbera vuole che sia il suo anno, ed evita di fare nomi per la lotta al titolo concentrandosi solo nella prestagione. `Simoncelli e Bautista? È ovvio che stiamo parlando del Campione e vice campione del Mondo, ma ci sono molti piloti temibili, quindì non si possono fare nomi. Io spero che il tempo sia clemente in questi test, che non piova e che si possa lavorare al meglio. Se sarà così, sarò in forma per il campionato. Mi sono perso qualche test e gli ultimi gran premi della scorsa stagione, quindì c'è molto da recuperare, ma ad ogni modo spero di fare grandi cose fin dall'inizio. Questo team e Sito Pons mi hanno dato fiducia fin dall'inizio nonostante fossi infortunato e adesso spero di ripagarli,´ ha concluso il valenciano che nel 2009 farà coppia con il debuttante della categoria Axel Pons, figlio di Sito.

Tags:
250cc, 2008, Hector Barbera

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›