Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ducati: `Prolungare la vita dei motori per ridurre i costi?...Perché no´

Ducati: `Prolungare la vita dei motori per ridurre i costi?...Perché no´

Il CEO di Ducati Corse vaglia le possibilità di riduzione dei costi con gli altri costruttori.

Con il mondo dei motori concentrato sulla riduzione dei costi, le menti che stanno alle spalle dei migliori team della classe regina stanno discutendo e vagliando le varie possibilità da percorrere.

La componente più costosa di una MotoGP è ovviamente il motore 800cc, normalemente utilizzato per un solo fine settimana. Il CEO di Ducati Corse Claudio Domenicali è uno dei primi ad affrontare l'argomento del prolungamento della vita dei motori.

`Se la procedura fosse obbligatoria per tutti i produttori, non ci sarebbe nessun problema di competitività,´ ha detto Domenicali.

`Estendere la vita dei motori vorrebbe dire cambiare alcune componenti. Abbiamo bisogno di tempo per svilupparle´.

Nessun cambio quindi per il 2009, con una soluzione in vista più sul `breve periodo´. `Per quest'anno stiamo ragionando più sul limitare il tempo in pista, per ridurre comunque i costi con le moto attuali´.

Tags:
MotoGP, 2008, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›