Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner: `Almeno cinque piloti in grado di battere Rossi´

Stoner: `Almeno cinque piloti in grado di battere Rossi´

Il pilota Ducati si prepara a contendere il titolo al sei volte iridato italiano.

Il Campione del Mondo 2008 MotoGP Valentino Rossi sarà propbabilmente il favorito per il titolo 2009 secondo gli scommettitori, ma l'italiano rimane un obiettivo alla portata, secondo i suoi rivali in pista. L'ultimo capace di riuscirci, l'ex Campione 2007 Casey Stoner, ha la convinzione di poter puntare nuovamente al numero uno sulla carena della sua moto.

`Per battere Valentino non abbiamo bisogno di nulla più di quello che abbiamo mostrato lo scorso anno alla fine della stagione,´ ha dichiarato Stoner nel recente Wrooom. `Se le cose andranno bene, sappiamo di essere abbastanza veloci per vincere. Non siamo comunque soli; Dani (Pedrosa) può riuscirci, Jorge (Lorenzo) anche, e ci sono probabilmente un altro paio di piloti che possono farlo´.

Detto questo, non aspettatevi che l'australiano cerchi delle scuse riguardo il fatto che non abbia avuto ancora modo di provare con regolarità la sua nuova GP9.

`Credo che la storia dei pochi test sia una scusa un po' inflazionata. Una moto ha due gomme, un manubrio, freni, marce e un cambio,´ ha dichiarato l'australiano, assente negli ultimi test di Jerez.

`C'è bisogno di un po' di feeling e trovare un buon settaggio, ma quattro giorni prima di una stagione sono sufficienti´.

Per chiudere un commento sulla monogomma, niente meno che dal pilota con più esperienza in pista con Bridgestone. `Significa che sarà molto più duro il lavoro con il setup, e non semplicemente trovare il miglior treno di gomme possibile. Sarà una buona cosa per noi, perchè abbiamo sempre lavorato con questi materiali e probabilmente abbiamo sempre usato composti più duri rispetto agli altri´.

Stoner tornerà in sella alla sua Ducati il 5 di febbraio per i test di Sepang, prima uscita dopo l'operazione al polso in novembre.

Tags:
MotoGP, 2008, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›