Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Chiusa la tre giorni di Jerez

Chiusa la tre giorni di Jerez

250 e 125 hanno completato la tre giorni nel sud di Spagna mantenendo i pronostici. Sono infatti Bautista e Simon a comandare per il terzo giorno consecutivo le rispettive classi.

Nell'ultima giornata di test a Jerez de la Frontera tutti i piloti hanno potuto sfruttare le ottime condizioni meteo della mattinata, migliorando così i loro tempi.

Il migliore è stato, nemmeno a dirlo, Alvaro Bautista su Mapfre Aspar che con il tempo di 1.43'488 infrange il record della pista e lancia un segnale importante al suo diretto avversario per il titolo Marco Simoncelli, assente in questi test di apertura. Alle sue spalle bene l'attuale Campione del Mondo 125 Mike di Meglio che chiude a quasi sei decimi dal compagno di squadra.

Con Hiroshi Aoyama come primo pilota Honda (1.44.264), Talmacsi, Luthi e e Wilairot hanno completato la top six mentre Faubel in soli due giorni di test migliora di ben 3 secondi netti il suo tempo chiudendo comunque ultimo (1'45.252).

Julian Simon ottiene per il terzo giorno consecutivo il miglior tempo con 1.47'908, con la RSA del team Bancaja Aspar, seguito a 0.682s dal compagno di squadra Bradley Smith. Terza la Derbi RSA di Cortese, mentre Gadea ottiene la quinta posizione a 1.804.

I team 125 e 250 si ritroveranno già questo sabato per un ulteriore test a Valencia. Questa volta sicura la presenza del Campione del Mondo Marco Simoncelli.

Tags:
250cc, 2008, Alvaro Bautista

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›