Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tre americani e un australiano approdano nella Red Bull MotoGP Rookies Cup 2009

Tre americani e un australiano approdano nella Red Bull MotoGP Rookies Cup 2009

Ecco i nuovi volti della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2009

Quattro giovani talenti, in concreto gli americani Benny Solis Jr., Hayden Gillim, Jake Gagne e l'australiano Joshua Hook, si uniranno ai 21 piloti provenienti da Francia, Italia, Sud Africa, Gran Bretagna, Spagna, Svezia, Repubblica Ceca e Austria nella stagione 2009 della Red Bull MotoGP Rookies Cup.

È stato Kevin Schwants, responsabile della Red Bull AMA U.S. Rookies Cup a decidere per questi quattro piloti, aggiungendo: `Credo che possano fare grandi cose! Tre di loro hanno già esperienza in Europa e hanno appreso molto durante la Rider Cup dello scorso anno, tanto ad Indianapolis, come a Valencia. La Rookies Cup darà loro una grande mano per arrivare allo scenario mondiale´.

Solis Jr. e Gillim hanno ricevuto l'invito a partecipare alla Red Bull MotoGP Rookies Cup alla fine della stagione 2008 quando si sono classificati rispettivamente Campione e vice campione nella corrispondente competizione a stelle e strisce (Red Bull AMA U.S. Rookies Cup), mentre per quanto riguarda Jake Gagne e Joshua Hook, il primo è stato il miglior pilota piazzato in Rider Cup per la selezione americana, mentre il secondo è stato raccomandato personalmente proprio da Schwantz.

La terza stagione della Red Bull MotoGP Rookies Cup conterá di otto gare corrispondenti con sei GP del Campionato del Mondo. Due saranno i test, di scena il 26/27 do marzo a Estoril e 30/31 dello stesso mese a Jerez. I piloti correranno con identiche moto KTM RC 125 e saranno patrocinati per tute, stivali e guanti da Alpinestars.

Tags:
MotoGP, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›