Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poncharal analizza Sepang

Poncharal analizza Sepang

Il capo del team Tech 3 Yamaha Herve Poncharal si è detto decisamente soddisfatto dopo i primi test malesi con la nuova M1 dello scorso fine settimana.

Buone sensazioni per il team satellite Yamaha Tech3 e per i suoi piloti Colin Edwards e James Toseland che a Sepang hanno iniziato lo sviluppo della loro nuova M1 2009. L'americano ha fatto subito registrare ottimi tempi, mentre l'inglese è stato limitato da una caduta durante la prima mattinata di prove, ma già in Qatar per i test dell'1/3 di marzo si attendono grandi miglioramenti anche da lui.

Poncharal, capo del team, ha commentato con entusiasmo: “Già nel 2008 eravamo molto contenti della moto che avevamo a disposizione. La mia maggiore preoccupazione riguardava come Yamaha avrebbe potuto migliorarsi, perchè era già molto competitiva. Il primo test ha mostrato che la moto è migliorata sotto parecchi aspetti. Il motore è più potente, e il telaio è molto più performante. E' decisamente migliorata rispetto allo scorso anno”.

Il francese non ha dimenticato l'aspetto pneumatici, componente totalmente nuova per il team Tech 3. “Siamo molto soddisfatti delle gomme,” ha spiegato Poncharal. “Abbiamo fatto alcune simulazioni di gara e i piloti erano increduli da quanto queste gomme fossero stabili”.

Ha aggiunto, “Per noi il passaggio alla monogomma non è stato così drammatico e sono convinto che che sia stata la soluzione migliore per tutti. Tra l'altro questa regola porterà noi team indipendenti sempre più vicini a quelli ufficiali e ne guadagnerà lo show”.

Tags:
MotoGP, 2009, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›