Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner domina i test di Qatar

Stoner domina i test di Qatar

Ottimo il tempo dell'australiano che torna sotto l'1'56. Bene anche Jorge Lorenzo che trova la seconda posizione finale

L'australiano della Ducati Marlboro detta legge per tutta la giornata di test notturni a Losail e conclude la tre giorni con un tempo molto vicino a quello record fatto segnare nel 2008. Primo in classifica con il tempo di 1'55.744 (a sei decimi dal suo miglior giro in gara lo scorso anno), Stoner stacca i suoi avversari di quasi un secondo.

Il primo di questi è sorprendentemente Jorge Lorenzo su Fiat Yamaha, che chiude a 989 millesimi di secondo dal Campione del Mondo 2007, precedendo il compagno di squadra Valentino Rossi, staccato di ben 1.228s dalla testa della classifica. Lo spagnolo è stato il più presente in pista con 82 giri, che lo hanno aiutato ad aumentare la confidenza con gli pneumatici giapponesi, mentre per l'italiano 55 giri in totale, e parecchia concentrazione con l'elettronica.

In quarta e quinta posizione troviamo l'australiano Chris Vermeulen (Rizla Suzuki) e Nicky Hayden (Ducati Marlboro), divisi da un solo millesimo di secondo, ma distanti dalla vetta di quasi un secondo e mezzo. A chiudere la top six ci pensa Loris Capirossi con la Rizla Suzuki con il tempo di 1'57.253.

Completano la top ten Randy De Puniet (LCR Honda), Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3), Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Alex De Angelis (San Carlo Honda Gresini). Per quanto riguarda gli altri italiani Canepa è 13º e Melandri 16º.

Serie di cadute nel corso della terza giornata: protagonisti tra gli altri due italiani con Niccolò Canepa, caduto all'altezza della curva 13 e Loris Capirossi caduto nella curva 6 e alla curva 2 nello spazio di meno di un'ora. Valentino Rossi esce all'altezza della curva 6, ma senza cadere. Verso il finire della giornata cadono anche Casey Stoner (Ducati Marlboro), Yuki Takahashi (Scot Racing Team), rispettivamente alla curva 2 e 3 e Alex De Angelis (San Carlo Honda Gresini) alla 7. Uscita di pista anche per Nicky Hayden (Ducati Marlboro).

Test notturni di Qatar, 3º giorno - Classifica finale
1. Casey Stoner, Ducati Marlboro Team - 1'55.744 (31)
2. Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team - 1'56.733 (82)
3. Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team - 1'56.972 (75)
4. Chris Vermeulen, Suzuki MotoGP - 1'57.224 (70)
5. Nicky Hayden, Ducati Marlboro Team - 1'57.225 (53)
6. Loris Capirossi, Suzuki MotoGP - 1'57.253 (42)
7. Randy De Puniet, LCR Honda MotoGP - 1'57.401 (77)
8. Andrea Dovizioso, Repsol Honda - 1'57.449 (74)
9. Colin Edwards, Monster Yamaha Tech3 - 1'57.515 (46)
10. Alex De Angelis, San Carlo Honda Gresini - 1'57.591 (61)
11. Toni Elias, San Carlo Honda Gresini - 1'57.804 (66)
12. Mika Kallio, Pramac Racing - 1'57.938 (54)
13. Niccolo Canepa, Pramac Racing - 1'57.946 (50)
14. Yuki Takahashi, Scot Racing Team - 1'58.412 (61)
15. James Toseland, Monster Yamaha Tech3 - 1'58.786 (51)
16. Marco Melandri, Hayate Racing Team - 1'58.851 (73)

Gli Highlights del terzo e ultimo giorno di test saranno disponibile a partire dalle 7,30 del 4 marzo

Tags:
MotoGP, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›