Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli subito in testa ad Estoril

Simoncelli subito in testa ad Estoril

L'italiano domina la classifica dei tempi durante la prima giornata nonostante una caduta senza conseguenze

Il Campione del Mondo classe 250 Marco Simoncelli (Metis Gilera) è stato il più rapido durante la prima giornata di test ad Estoril.

L'italiano ha iniziato la sessione in tutta tranquillità, lasciando che Hector Barberá (Pepe World Pons) dominasse la classifica dei tempi durante la mattinata. Nel pomeriggio Simoncelli ha migliorato di 3.1secondi il suo tempo chiudendo così con un 1´41,282, sufficiente per conquistare la prima piazza. Unica nota negativa una caduta senza conseguenze a circa 20 minuti dal termine delle prove.

“La giornata è stata molto positiva, abbiamo provato alcune cose nuove e siamo stati i più veloci. Peccato per la caduta alla fine: la temperatura era scesa, ero un po' stanco e ho perso il controllo dell'anteriore,” ha spiegato il numero 58 della Metis Gilera.

A differenza degli scorsi test a Valencia, stavolta ho avuto l'opportunità di girare insieme a quasi tutti i piloti della mia categoria, così ho potuto valutare meglio le forze in campo. Ha girato molto forte Hector Barbera, ma credo che il più insidioso quest'anno sarà Alvaro Bautista, anche se non so bene che tempo abbia fatto realmente oggi perchè non ha sempre utilizzato il trasponder sulla sua moto. Nei prossimo due giorni abbiamo da provare alcune componenti di ciclistica. Se troveremo qualche componente che ci potrà aiutare lo terremo sicuramente a portata di mano.

Hector Barberá ha chiuso in seconda posizione a soli 17 millesimi dal tempo di Simoncelli. Lo spagnolo per la prima volta in pista con la moto numero 40 è stato l'ultimo pilota a scendere sotto la barriera dell'1'42.

“Abbiamo fatto parecchi giri, provando molte soluzioni con la sospensione anteriore. Siamo sulla strada giusta. Ora i tempi non sono importanti , devo trovare la miglior messa a punto e arrivare preparato alla prima uscita stagionale in Qatar,” ha dichiarato il valenciano.

Mike di Meglio ha firmato il terzo miglior tempo. Il francese della Mapfre Aspar è rimasto a poco più di 7 decimi da Simoncelli, mentre Alex Debon e Roberto Locatelli hanno completato la "top five". Il vice campione del Mondo Alvaro Bautista, al rientro dopo l'operazione alla clavicola, ha chiuso in decima posizione (+2,4s).

Tags:
250cc, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›