Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simon: “Importante rimanere con i piedi per terra”

Simon: “Importante rimanere con i piedi per terra”

Il pilota della Bancaja Aspar torna ad essere protagonista in un altro test pre-stagionale, dopo aver registrato il miglior tempo ad Estoril.

Julian Simón si conferma anche ad Estoril il pilota da battere. Originario di Toledo, e tornato dalla classe 250, il pilota della Bancaja Aspar ha firmato il miglior tempo anche sul circuito lusitano, dopo essere già stato il più rapido a Jerez e Valencia.

Sono stati sufficienti due giorni a Simon, precisamente la domenica e il lunedì, per trovare il tempo di 1´45.046, rimasto imbattuto anche nella terza giornata.

"Abbiamo fatto un gran lavoro e sono molto felice di come stiamo portando avanti il progetto” ha analizzato Simon al termine della sessione di lunedì.

“Ancora una volta il team ha dimostrato di avere una grande esperienza con questa moto. I dati che avevamo degli scorsi anno ci hanno dato una grossa mano. Grazie a tutto questo ho avuto modo di mantenere un ritmo alto per un gran numero di giri, anche se è meglio rimanere con i piedi per terra, perchè gli altri piloti arriveranno a questi livelli e la 125 sarà come sempre lotta serratissima”.

“Credo che i tempi siano più accettabili, ma l'importante è averli raggiunti con ogni tipo di prova. Senza il team non avrei raggiunto questi risultati, ogni volta che scendo in pista posso avvalermi di grandi consigli e questo fa sì che la moto funzioni alla grande”.

Tags:
125cc, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›