Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

250 e 125 parlano spagnolo a Jerez

250 e 125 parlano spagnolo a Jerez

I piloti più veloci della prima giornata di test ufficiali nelle classi 250 e 125 a Jerez, Héctor Barberá e Julián Simón, sono attesi per un'altra giornata impegnativa oggi, giovedì.

Due spagnoli con i rispettivi due nuovi team hanno fatto la voce grossa durante la prima giornata di test ufficiali nel sud di Spagna.

Il pilota del quarto di litro Héctor Barberá è stato il più rapido nella giornata di ieri con il tempo di 1'43.156s nonostante le difficili condizioni a livello di temperatura, e il 22enne si dice pronto per ulteriori miglioramenti oggi e domani.

“C'era molto vento e normalmente è un problema, ma sono stato capace di pilotare bene la mia moto, quindì sono soddisfatto. C'è ancora qualche cosa da risolvere e magari il tempo nei prossimi giorni sarà più clemente. Nella mattinata di ieri abbiamo lavorato sulla sospensione posteriore, ma a causa del maltempo non siamo giunto ad una reale conclusione. La chiave è recuperare fiducia, e continuare a lavorare sodo”.

In 125, il connazionale di Barberá Julián Simón ha messo a referto 46 giri chiudendo con il miglior tempo di 1’47.345s.

Il ritorno all'ottavo di litro con il team Bancaja Aspar team, sembra essere stata la mossa ideale per Simón che dichiara, “Abbiamo fatto bene nonostante il vento. Con una moto 125 è difficile in queste condizioni perché è più piccola e leggera. Ho lavorato sulla messa a punto e abbiamo trovato buone soluzioni anche per il Qatar. Abbiamo fatto molti progressi, ma non siamo invincibili, continueremo a lavorare.”

Tags:
250cc, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›