Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Progressi per Hoyle nei test

Progressi per Hoyle nei test

Il debuttante inglese continua a lavorare a Jerez con l'Haojue team.

Scelto per affiancare Michael Ranseder nel nuovo Haojue Team 125, il debuttante nel Campionato del Mondo Matthew Hoyle sta migliorando le sue prestazioni e quelle della sua moto, giorno per giorno.

L'inglese ha già vinto la Red Bull MotoGP Rookies Cup, e questa visita al circuito di Jerez non è la prima della sua carriera. È, ad ogni modo, una delle prime uscite per Hoyle nel Campionato del Mondo, come ha spiegato a motogp.com il diretto interessato:

“Non ho mai corso con questi ragazzi prima, e devo concentrarmi su questo anche se ora abbiamo problemi meccanici da risolvere. Devo vedere come si comportano in pista”.

“La moto è diversa da qualunque con cui abbia mai corso prima in termini di sospensioni e guidabilità, ma non posso dire che la nostra moto sia peggiore delle altre, nemmeno della KTM che utilizzavo nelle Rookies series. Il motore sta migliorando ogni volta che scendo in pista, e questo è positivo".

“Dobbiamo lavorare sulla velocità massima, e non credo che manchi molto per migliorarci a livello di tempi. Conosco anche gran parte dei circuiti europei, quindì dovrò imparare solo nei GP fuori dal vecchio continente”.

Il team giunto quest'anno nel Campionato del Mondo, condotto da Garry Taylor e Trevor Morris, sta aiutando parecchio il debuttante Hoyle.

L'Haojue team chiamato precedentemente Maxtra, ha cambiato nome poiché appartenente ad un'altra compagnia.

Tags:
125cc, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›