Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le reazioni di Lorenzo dopo una giornata da protagonista

Le reazioni di Lorenzo dopo una giornata da protagonista

Il pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo era ovviamente felice al termine della sessione del sabato a Jerez.

Con l'obiettivo di preparare alla perfezione la sua seconda stagione nella classe regina, Jorge Lorenzo è stato il migliore nella classifica dei tempi di oggi, in un circuito in cui ha già conquistato la pole lo scorso anno.

Lo spagnolo si è lasciato alle spalle entrambi gli ultimi due Campioni del Mondo, Valentino Rossi (2º) e Casey Stoner (3º), fissando il tempo di 1’39.791.

“Sono soddisfatto del risultato di oggi perché siamo stati veloci fin dall'inizio. In più ho maggiore fiducia che in Qatar, e questo è molto positivo”.

Lo scorso anno Lorenzo chiuse 16º il suo primo BMW M Award, ma quest'anno la musica sembra essere cambiata: “Credo di avere ancora parecchio margine di miglioramento. Il team sta lavorando alla perfezione e Ramon (Forcada, Capo meccanico) sta cercando di darmi qualcosa in più perché possa migliorare i miei tempi sul giro". "La M1 è una moto che si impenna molto, è una cosa che dobbiamo risolvere, in modo da avere maggiore accelerazione e maggior potenza”.

Tags:
MotoGP, 2009, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›