Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Canepa senza paura a Losail

Canepa senza paura a Losail

Sebbene sia stato il più lento dei piloti ufficiali MotoGP a Jerez, Niccolò Canepa si prepara al suo debutto mondiale con fiducia.

Rimasto nelle retrovie durante i test di Jerez de la Frontera nelle giornate di sabato e domenica, il pilota della Pramac Racing Niccolò Canepa si aspettava probabilmente di più dalla sua Desmosedici GP9. Il suo miglior risultato durante la sessione del BMW M Award è stato quasi tre secondi più alto del tempo di Casey Stoner, vincitore del trofeo, ma Canepa rimane positivo e si prepara alla gara del debutto tra due fine settimana in Qatar.

Il giovane italiano sta ancora cercando la fiducia adeguata per poter affrontare un'intera stagione nel Campionato del Mondo, e può contare su una moto che a giudicare dai risultati del compagno di squadra Mika Kallio è competitiva.

L'ex collaudatore della casa di Borgo Panigale ha spiegato, “Durante la due giorni abbiamo avuto molti problemi con la moto e non sono stato veloce. Spero di fare meglio in Qatar, stiamo lavorando nella giusta direzione, ma abbiamo trovato una buona messa a punto solo alla fine. Per questo motivo non sono spaventato per la prima gara! Sicuramente non mi demoralizzo facilmente e continuerò a dare il massimo.”

Mostrando il suo lato più umano, ha infine concluso: “Ho fatto la mia prima foto ufficiale con i grandi della MotoGP. Poi abbiamo fatto una foto con tutti i piloti Italiani, quasi volevo chiedere se potevo fargliela io la foto. Ero al fianco di Vale, Macho, Loris, Dovi e De Angelis”.

Tags:
MotoGP, 2009, Niccolo Canepa, Pramac Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›