Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Operazione riuscita per Marco Simoncelli

Operazione riuscita per Marco Simoncelli

Il pilota della Metis Gilera infortunatosi allo scafoide nel fine settimana durante una sessione di motocross è stato operato con successo oggi a San Marino

Marco Simoncelli, pilota del Team Gilera Metis e Campione del Mondo in carica della Classe 250 è stato operato questa mattina allo scafoide della mano destra per la riduzione di una frattura subìta in allenamento.

Il pilota del Team Gilera Metis ha avuto le cure dello staff del Dott. Oliviero Soragni e del Dott. Claudio Costa nell'Ospedale di San Marino dove ieri Simoncelli si era recato per la visita pre operatoria.

L'intervento in anestesia locale, è consistito nell'applicazione in artroscopia di una vite in titanio nello scafoide della mano destra . Non ci sono state complicazioni nella procedura dell'intervento che è riuscito pienamente.

“L’operazione è andata benissimo," ha spiegato il Dott. Claudio Costa al termine dell'intervento, "abbiamo inserito la vite, con l’apposita procedura ed è andato tutto per il meglio. Abbiamo operato Marco in tempi brevi, con il trauma ancora fresco, per questo motivo siamo molto ottimisti sul suo recupero che sarà sicuramente molto veloce".

"La tecnica utilizzata permette una ripresa molto repentina dell'attività sportiva poiché con la vite HSC che abbiamo inserito in artroscopia la frattura è già stabilizzata. Marco Simocelli in questo momento ha solo il polso gonfio e sente dolore, ma questo è dovuto alla caduta".

Il dottor Costa conclude dicendosi possibilista sulla presenza di Simoncelli nella gara di Qatar: "Il polso e la mano destra sono fondamentali per la guida di una moto da corsa, e sarà solo la grande volontà di questo campione a decidere l'opportunità di correre in Qatar”.

Marco Simoncelli si trasferirà giovedì in Qatar per l'inizio della stagione. Il Campione del Mondo della 250 proverà a salire sulla sua Gilera per non la prima gara del 2009. Se le condizioni fisiche di Simoncelli non fossero compatibili con la gara, il pilota rimarrà a riposo ma a contatto con la squadra fino al GP del Giappone del prossimo 26 aprile.

Tags:
250cc, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›