Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La famiglia Ducati pronta per nuovi successi

La famiglia Ducati pronta per nuovi successi

Casey Stoner e il suo nuovo compagno di squadra Nicky Hayden si preparano ad un 2009 da protagonisti, con la supervisione del CEO di Ducati Corse Claudio Domenicali e il Ducati MotoGP Project Director Livio Suppo.

Amici fuori dalla pista, Casey Stoner e Nicky Hayden quest'anno lavoreranno fianco a fianco per riportare Ducati sul tetto del Mondo. Il compito più difficile spetterà ovviamente all'americano, nuovo arrivato in casa Ducati, che però conterà sul supporto indiscriminato del CEO Ducati Corse Claudio Domenicali e del Ducati MotoGP Project Director Livio Suppo.

Proprio Hayden definisce così la nuova stagione: “La competizione diventa più difficile ogni anno. Il livello la velocità, sono tutti aspetti che sono migliorati. I giovani piloti sono molto competitivi, mentre quelli con più esperienza, come Rossi, non sono certo da meno. Ad ogni modo non sono qui per parlare degli altri, devo preocupparmi il primo luogo di me stesso”.

Parlando, come il compagno di squadra, attraverso il sito shell.com/ducati, Stoner ha eluso così la domanda sui suoi principali rivali: "Non si può dire molto fino a quando non si inizia a gareggiare, fare pronostici prima significa molto spesso sbagliarsi di grosso".

”Almeno i primi 6 piloti dello scorso anno sono in grado di puntare alla vittoria. Per esempio chi avrebbe scommesso su di me nel 2007?Ci sono sempre delle sorprese”.

Tags:
MotoGP, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›