Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoyama trova il miglior tempo nelle ultime libere a Losail

Aoyama trova il miglior tempo nelle ultime libere a Losail

Benissimo il giapponese con la Honda del Team Scot Racing, vicinissimi sia Barberá che Bautista. Apertissima la lotta per la pole.

Ben sette piloti sotto la barriera dei 2'02 (ieri erano stati solo 2) con Hiroshi Aoyama che beffa tutti nel suo ultimo giro a disposizione e conquista la prima posizione della classifica dei tempi di questa FP2.

Una Honda davanti a 7 Aprilia in questa seconda sessione libera del Commercialbank Grand Prix of Qatar, a conferma di un quarto di litro combattutissimo.

Nello spazio di sessanta millesimi di secondo alle spalle del giapponese troviamo il duo tutto spagnolo formato da Hector Barberá (Pepe World Team) e Alvaro Bautista (Mapfre Aspar), mentre a chiudere una virtuale prima fila ci pensa il Campione del Mondo 125 in carica Mike di Meglio.

Con Thomas Luthi (Emmi Caffe Latte) quinto, da sottolineare la prova di Roberto Locatelli che completa la top six: l'italiano tiene in alto il nome della Metis Gilera in mancanza del Campione del Mondo Marco Simoncelli alle prese con il suo polso da poco operato. Il numero 58 non è ancora sicuro di partecipare al GP di domani, per il momento chiude con il 14º tempo assoluto a 1,3s dalla miglior crono.

Gabor Talmacsi (Balatonring Racing), Raffaele De Rosa (Scot Racing), Mattia Pasini (Team Toth)e il pilota ceco della Cardion AB Karel Abraham completano le prime dieci posizioni. Per quest'ultimo anche un'uscita fuori pista senza conseguenze.

Tags:
250cc, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›