Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simon implacabile nelle libere di Losail

Simon implacabile nelle libere di Losail

Torna il Campionato del Mondo MotoGP, e più che mai luci accese per la classe 125 in pista per le prime prove libere del CommercialBank Grand Prix of Qatar

Julian Simon non sembra avere rivali in questa prima sessione 2009 della classe dell'ottavo di litro. Lo spagnolo fa segnare già a metà prova il tempo di 2'07.791, un secondo più veloce di tutti i suoi principali inseguitori.

La Bancaja Aspar, team di Simon, si conferma una vera e propria corazzata con Bradley Smith che chiude al secondo posto, con l'inglese che non riesce a scendere sotto la barriera dei 2.09 per soli 66 millesimi.

Due spagnoli completano la prima fila virtuale con Nico Terol (Jack-JOnes WRB) e Marc Marquez (Red Bull KTM Motorsport) entrambi vicinissimi al tempo di Smith.

Come in tutta la pre-stagione Andrea Iannone è il migliore degli italiani. Per lui settimo tempo, preceduto da un altro pilota della Bancaja Aspar Sergio Gadea e da Sandro Cortese.

Chiude le prime otto piazze Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing). Male gli altri italiani con Simone Corsi 13º, Lorenzo Savadori 14º, Lorenzo Zanetti 18º e Luca Marconi 22º.

Tags:
125cc, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›