Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi pianifica la rimonta su Stoner

Rossi pianifica la rimonta su Stoner

L'italiano ha già qualche idea su come migliorare la propria M1 in vista della lunga gara di domani per il Commercialbank Grand Prix of Qatar.

È stata tutto sommato una giornata positiva per la Fiat Yamaha che ha piazzato entrambi i suoi piloti nella prima fila della griglia di partenza del Commercialbank Grand Prix of Qatar.

Soddisfatto, anche se mai del tutto, il Campione del Mondo in carica Valentino Rossi, che ha chiuso secondo a poco meno di 5 decimi di ritardo dal poleman Casey Stoner.

"Sono state delle qualifiche interessanti considerando soprattutto i 45 minuti a disposizione: devi scendere in pista e dare subito il massimo perché il tempo è davvero poco," ha dichiarato ai microfoni di motogp.com il pilota di Tavullia.

"Senza gomme da qualifica siamo stati comunque veloci, ma non è stato facile trarre il massimo profitto dalle gomme morbide," ha continuato Rossi. "Sono soddisfatto della prestazione perché solo un mese fa nei test qui in Qatar eravamo nettamente più lenti".

L'italiano sa di dover migliorare per la gara di domani e le idee sono abbastanza chiare: "Ci sono 2 o 3 parti del tracciato in cui non siamo abbastanza veloci per poter pensare di battere Stoner. Abbiamo tutta la notte e domani per lavorare sul setting".

"È molto importante partire dalla seconda posizione. Sono positivo e sarà una gara lunga. Mi aspetto di essere più veloce di oggi, ma 22 giri sono molti, e non sarà semplice mantenere un ritmo alto per tutta la gara. Questo vale per tutti".

Tags:
MotoGP, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›