Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso felice a metà dopo la 5ª piazza di Losail

Dovizioso felice a metà dopo la 5ª piazza di Losail

Il debuttante della Repsol Honda ha ammesso di non aver trovato la messa a punto adeguata per la sua Honda gommata Bridgestone.

Andrea Dovizioso ha chiuso con una rispettabile 5ª posizione la sua prima gara in sella alla Honda ufficiale Repsol in Qatar, una gara che l'italiano definisce un buon punto di partenza per creare una grande armonia tra la sua moto e le gomme Bridgestone. Dovizioso ha combattuto per la quinta piazza dopo un inizio confuso.

“Non ero partito benissimo, ma sono riuscito a portarmi in terza posizione. Nei primi tre giri la moto andava molto bene e ho cercato di restare attaccato a Valentino, poi ho iniziato a soffrire molto con l’avantreno,” ha dichiarato ‘Dovi’.

“La moto tendeva a chiudersi in ingresso e percorrenza di curva. Ho dovuto rallentare perché non potevo curvare come volevo e ho dovuto compensare con il retrotreno. Non avevamo mai incontrato questo problema prima".

“ Dobbiamo lavorare ancora sulla messa a punto della moto con le gomme Bridgestone. È stata un gara molto dura, comunque importantissima per raccogliere dati e lavorare per migliorare il nostro pacchetto".

Dovizioso è stato il miglior pilota Honda alle spalle di una Ducati e ben tre Yamaha.

Tags:
MotoGP, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Andrea Dovizioso, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›