Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Occasione persa per Capirossi in Qatar

Occasione persa per Capirossi in Qatar

L'italiano della Rizla Suzuki cade nei primi giri ed è costretto ad uscire dalla lotta del GP di Qatar, dopo essere stato uno dei grandi protagonisti in partenza.

E' già tempo di voltare pagina per Loris Capirossi, che nella gara d'apertura della sua 20a stagione è caduto a grande velocità a soli sette giri dall'inizio del Commercialbank grand Prix of Qatar. Classificatosi in quinta piazza, il veterano della Rizla Suzuki è stato autore di un'ottima partenza, e nei primi giri sembrava poter seguire il ritmo di Casey Stoner.

All'inizio del settimo giro l'aderenza del suo pneumatico anteriore è diminuita notevolmente, e l'italiano può considerarsi fortunato per essere uscito indenne dall'incidente che lo ha visto protagonista. Capirossi ha commentato: “Mi dispiace soprattutto per il team, perché durante l'inverno abbiamo lavorato duro e siamo andati bene, e questa caduta è difficile da digerire. E' stato tutto molto strano oggi, perché nelle libere siamo andati bene, mentre nel warmup di oggi abbiamo avuto moltissimi problemi di chattering”.

”La gomma anteriore non funzionava normalmente, avevo fatto 25-30 giri con lo stesso pneumatico e non c'erano stati problemi, mentre questo dopo 5 giri sembrava distrutto! Questa gara fa già parte del passato e dobbiamo concentrarci nella prossima perché non accada nulla di quello che è successo oggi".

Paul Denning, direttore del team Rizla Suzuki, ha dichiarato da parte sua: “Suzuki lavorerà al massimo per capire la differenza di rendimento delle nostre moto in gara e nel resto del fine settimana”. Chris Vermeulen, compagno di team di Capirossi, ha chiuso la gara in 7a posizione.

Tags:
MotoGP, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›