Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista: "Faremo meglio in Giappone"

Bautista: 'Faremo meglio in Giappone'

Con l'obiettivo chiaro di vincere il titolo 250 quest'anno, Alvaro Bautista ha deluso nella prima uscita stagionale in Qatar.

Il pilota della Mapfre Aspar Álvaro Bautista è finito alle spalle del nuovo compagno di squadra Mike di Meglio nel Commercialbank Grand Prix of Qatar, dopo essere partito dalla pole position.

L'assenza di Marco Simoncelli per un infortunio fa pesare ancor di più il mancato risultato dello spagnolo, solo settimo alla fine dopo aver occupato addirittura la 12ª posizione a causa di una partenza da dimencare.

“È stata una gara complicata, giunta dopo un fine settimana davvero positivo,” ha dichiarato. “Già all'entrata della prima curva mi sono accorto che facevo molta fatica a controllare la moto. Non ho avuto sensazioni positive per tutto il corso dei 13 giri, e alla fine la mia gomma posteriore era poco performante e ho dovuto fare attenzione a non commettere errori”.

Bautista ha continuato, “Ho provato a recuperare qualche posizione in gara, ma con il passare del tempo il grip diminuiva e non sono riuscito a lottare per il podio”.

“È un peccato perché ero stato rapido prima della gara, quindì auguriamoci che in Giappone le cose vadano come abbiamo mostrato qui in prova,” ha aggiunto l'ex Campione del Mondo 125. “Le condizioni di gara erano molto diverse da quelle che abbiamo trovato nelle libere ed è stata una piccola sorpresa. La messa a punto della moto era a posto, ma non ci aspettavamo tanta polvere sull'asfalto”.

Tags:
250cc, 2009, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›