Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner non da nulla per scontato

Stoner non da nulla per scontato

L'australiano si rifiuta di togliere nomi dall'urna dei possibili pretendenti al titolo.

La vittoria in Qatar e la fiducia nella propria messa a punto della Ducati DesmosediciGP9 fanno di Casey Stoner il favorito numero 1 per la conquista del primo gradino del podio del Polini Gran Prix of Japan, ma l'ex Campione del Mondo non ha intenzione di abbassare la propria concentrazione.

Stoner ha intenzione di inziare il 2009 con maggiore impatto rispetto al 2008, e Motegi da questo punto di vista rappresenta una grande occasione decisamente ghiotta.

“Non vi abbiamo mai provato in inverno come invece avevamo fatto in Qatar quindi vedremo come andrà partendo da zero, con meno tempo a disposizione per le prove. Io sono ragionevolmente fiducioso, la messa a punto che abbiamo trovato nei test ha funzionato bene su piste molto diverse tra loro quindi dovrebbe essere una buona base anche per Motegi,” ha dichiarato Stoner. “In ogni caso non daremo mai niente per scontato, ma cercheremo piuttosto di continuare a lavorare duramente e di mantenere alta la concentrazione”.

Sebbene l'attuale Campione del Mondo Valentino Rossi sia come sempre l'uomo da battere, Stoner non toglie nessuno dalla corsa al titolo.

“Fino a questo momento Valentino è stato il rivale più forte e sappiamo che ci sarà sempre, ma la gente dovrebbe aspettarsi l'inaspettabile,” ha dichiarato. “Non sai mai di cosa siano capaci gli altri piloti, quindì vedremo come andrà l'inizio della stagione nelle prime gare e capire così chi è competitivo e chi no”.

Il secondo posto di Stoner nel GP dello scorso anno fu il suo primo podio nella classe regina al Twin Ring di Motegi.

Tags:
MotoGP, 2009, POLINI GRAND PRIX OF JAPAN, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›